EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Codice di Condotta Tubiflex S.p.A.

Il presente documento, denominato Codice Etico (di seguito, anche “Codice”), esprime gli impegni e le responsabilità etiche nella conduzione degli affari e delle attività aziendali assunti dai collaboratori delle Società del Gruppo Interpump (di seguito, anche “Gruppo Interpump” o “Gruppo”), siano essi amministratori o dipendenti o collaboratori in senso ampio,  inclusi cioè coloro che eventualmente esercitino, anche di fatto, la gestione ed il controllo di una Società del Gruppo o agiscano per nome e/o per conto di una delle Società del Gruppo (di seguito anche “Collaboratori”).
Quanto ai consulenti, ai fornitori nonché agli altri soggetti terzi, clienti inclusi, che si rapportino con le Società del Gruppo Interpump (di seguito anche “Terze Parti”),  la sottoscrizione del presente Codice ovvero di un estratto di esso, o, comunque, l’adesione alle disposizioni ed ai principi in esso previsti rappresentano una condicio sine qua non della stipulazione di contratti di qualsiasi natura fra ciascuna Società del Gruppo Interpump e tali soggetti; le disposizioni così sottoscritte o, in ogni caso, approvate anche per fatti concludenti, costituiscono parte integrante dei contratti stessi.
In sintesi, il Codice Etico rappresenta l’insieme dei valori perseguiti dal Gruppo Interpump nello svolgimento quotidiano delle proprie attività di impresa.

La missione del Gruppo Interpump

La missione del Gruppo Interpump è perseguire l’eccellenza nella gestione attraverso l’innovazione e la qualità.
L’innovazione è un obiettivo permanente dei Collaboratori del Gruppo Interpump ed è frutto di una ricerca costante, scientifica e approfondita, operata sui materiali, sulle tecniche, sui prodotti, condotta con l’ausilio delle più sofisticate ed avanzate attrezzature.
La qualità permea ogni attività del Gruppo Interpump. Presupposto della qualità sono il controllo e la verifica, meticolosi, metodici e costanti, in ogni fase della vita aziendale, di ogni passaggio della produzione, dall’acquisizione delle materie prime al prodotto finale.
La qualità assicurata dal Gruppo Interpump è frutto di una cultura condivisa e diffusa nelle Società del Gruppo e si identifica in prodotti efficienti, di facile e di intelligente utilizzo, garantiti, in grado di soddisfare le esigenze più attuali e di limitare i consumi nel rispetto dell’utilizzatore e dell’ambiente.

Ambito di applicazione

Il presente Codice Etico si applica a tutte le Società del Gruppo Interpump ed è conseguentemente vincolante per i comportamenti di tutti i suoi Collaboratori e, per quanto applicabile, alle Terze Parti.
E’ dovere di ciascuna Società del Gruppo Interpump portare il Codice Etico a conoscenza delle Terze Parti, anche se aventi rapporti discontinui o temporanei con la Società; esigere dalle Terze Parti, nello svolgimento della loro attività, il rispetto dei principi e degli obblighi enucleati nel presente Codice; adottare le necessarie iniziative di natura interna  nel caso di mancata o parziale esecuzione dell’impegno,  assunto dalle Terze Parti, di osservare le disposizioni contenute nel presente Codice e ad esse riferibili o nel caso di rifiuto ad adeguarvisi.

Il Codice Etico ha validità sia in Italia che all’estero, pur in considerazione della diversità culturale, sociale, economica e normativa dei vari Paesi nei quali le Società del Gruppo Interpump operano.

L’approccio verso gli stakeholders

Il Gruppo Interpump aspira a mantenere e sviluppare il rapporto di fiducia con i suoi stakeholders, cioè con quelle categorie di individui, gruppi o istituzioni il cui apporto è richiesto per realizzare la missione del Gruppo Interpump e che hanno rilevanti interessi gravitanti attorno al Gruppo.
Sono stakeholders coloro che compiono investimenti connessi alle attività del Gruppo Interpump, gli azionisti, i collaboratori, dipendenti e non, i clienti, i fornitori ed i partner di affari in generale.

Comportamenti non etici

Nella condotta degli affari i comportamenti non etici compromettono il rapporto di fiducia fra il Gruppo Interpump e i suoi stakeholders.
Non sono etici e favoriscono l’assunzione di atteggiamenti ostili i comportamenti di chiunque, singolo o organizzazione, cerchi di appropriarsi dei benefici della collaborazione altrui, sfruttando posizioni di forza.

Obiettivi del Codice Etico

La buona reputazione è una risorsa immateriale essenziale.
La buona reputazione all’esterno favorisce gli investimenti degli azionisti, la fedeltà dei clienti, l’attrazione delle migliori risorse umane, la serenità dei fornitori, l’affidabilità verso i creditori.
Il presente Codice Etico si pone gli obiettivi di una gestione aziendale secondo criteri di etica e di correttezza professionale e dell’efficienza economica nei rapporti interni (vertice aziendale, management, dipendenti) ed esterni all’azienda (impresa e mercato), al fine di favorire indirizzi univoci di comportamento, nonché benefici economici indotti dal consolidamento di una positiva reputazione aziendale.

 

Consulta il documento completo:

Codice Etico (pdf-2.9 MB)

page