Skip to content

Settore aerospaziale e Tubiflex: entrambi all’avanguardia

Il settore aerospaziale italiano è da tempo riconosciuto a livello globale per la sua eccellenza ed innovazione.

In quello che è il panorama generale, Torino e la regione Piemonte hanno svolto un ruolo fondamentale nello sviluppo dell’industria aerospaziale, anche grazie alla costruzione di una vera e propria filiera, fatta di aziende come Tubiflex S.P.A che garantisce prodotti con altissimi standard tecnologici.

A conferma, ricordiamo che proprio il capoluogo piemontese ospiterà a novembre un importante evento, presso l’area espositiva del Lingotto; per sapere tutti i dettagli leggi anche Fiera Torino Aerospace.

Lo spazio non è mai stato così a portata di mano anche grazie a progetti come la Space Factory 4.0.

Per saperne di più continua a leggere!

Industria aerospaziale italiana

L’industria aerospaziale italiana è rientrata nel PNRR con un progetto importante anche da un punto di vista economico: 65 milioni di euro gestiti da ASI.

La Space Factory 4.0 così è stato denominato il programma sarà a tutti gli effetti una fabbrica per la costruzione di satelliti made in Italy, dai numeri ambiziosi ed importanti.

A capitanare e a coordinare la filiera delle singole imprese Thales Alenia Space che ha accolto un’importante sfida volta a favorire l’incremento e l’accelerazione delle attività spaziali partendo però da un importante cambio di passo.

Per essere infatti all’altezza di standard sempre più competitivi occorre modificare i sistemi di produzione e renderli più performanti alle nuove avvincenti sfide: insomma lo spazio è un luogo che va conquistato allargando la mente e pensando in grande!

Le industrie aerospaziali italiane, quindi, sono al centro dell’attenzione e ancor più lo è la regione Piemontese e Torino, in particolare.

Alcune aziende piemontesi, infatti, tra cui Tubiflex S.P.A., hanno accolto questa opportunità, dimostrandosi pronte ad andare incontro al progresso e all’innovazione.

Aerospaziale Piemonte

L’aerospaziale in Piemonte ha alcuni programmi importanti, come l’incubatore ESA bic che si occupa di sostenere le startup italiane nel settore, al fine di favorire lo sviluppo tecnologico e le innovazioni delle tecnologie aerospaziali.

Questo è solo un esempio a testimonianza di quanto il Piemonte sia una delle regioni italiane più influenti nel settore aerospaziale.

Grazie alla sua posizione strategica e alla presenza di aziende all’avanguardia, la regione ha sviluppato e potenziato una solida infrastruttura per supportare l’industria aerospaziale.

Più in particolare, Torino è uno dei principali centri, in quanto città/sede di numerose aziende e istituti di ricerca di rilievo.

Questo polo di eccellenza offre un ambiente favorevole alla collaborazione tra aziende, istituzioni accademiche e istituti di ricerca, promuovendo lo sviluppo di nuove tecnologie e la formazione di talenti nell’ambito aerospaziale, ma non solo…

Parlare infatti della tecnologia spaziale piemontese significa anche riferirsi ad importanti associazioni come il DAP.

DAP Torino

Il DAP Torino è il Distretto Aerospaziale Piemontese, una realtà associativa nata nel 2019 senza scopo di lucro.

L’obiettivo è quello di riunire le eccellenze piemontesi che si occupano di tecnologia aerospaziale al fine di creare nuove opportunità di sviluppo e di crescita, attraverso:

  • un rafforzamento della filiera
  • una migliore spinta verso l’innovazione
  • la creazione di contesti formativi e di ricerca la ricerca di finanziamenti
  • una migliore strategia di comunicazione.

Tra i membri della suddetta associazione, Tubiflex S.P.A.

Tubiflex SPA eccellenza italiana nel settore aerospaziale

Il settore aerospaziale è uno dei settori più avanzati e innovativi al mondo, i cui progetti richiedono: precisione, affidabilità e qualità impeccabile.

In questo contesto, Tubiflex Spa, la cui sede è in provincia di Torino, è diventata un punto di riferimento di eccellenza.

Azienda specializzata nella progettazione, produzione e fornitura di tubi flessibili, vede alcuni suoi prodotti applicati nel settore aerospaziale.

Più in dettaglio:

  • nei sistemi di aria condizionata e di raffreddamento (vedi Metalflex Airtight)
  • negli impianti idraulici e di drenaggio per il vano motore
  • nella protezione dei sensori di temperatura e pressione
  • nei tubi assemblati per il sistema ECS

Fondata nel 1951, l’azienda ha guadagnato una reputazione di fiducia e qualità nel corso degli anni, diventando un partner chiave per molte aziende aerospaziali.

Tubiflex è una realtà  che si contraddistingue per una lunga storia di specializzazione nella produzione di tubi flessibili di alta precisione, anche grazie:

  • alla capacità di offrire soluzioni su misura
  • all’alta qualità di prodotti
  • alla comprovata competenza tecnica

Ogni progetto parte da una attenta e precisa analisi delle richieste del singolo Cliente e la sua realizzazione avviene con la garanzia di conformità EU 9100.

Per conoscere ancora più nel dettaglio la nostra realtà visita il sito tubiflex.com e vai alla sezione contatti per compilare il modulo e per avere ulteriori informazioni.

LinkedIn

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *